Storie di donne e di sport

Storie di donne e di sport

Riflessioni sullo sport al femminile: atleti, medici, protagonisti della scena sportiva a confronto . Bomporto (MO), 21 e 22 ottobre 2022

 

Si svolge il 21 e il 22 ottobre 2022 a Bomporto (MO), presso il Teatro comunale situato in Via Giuseppe Verdi 8/A, un incontro "in rosa" organizzato dal Centro Regionale Antidoping nell'ambito delle proprie attivitÓ istituzionali e del Piano Regionale della Prevenzione 2021-2025.

 
Storie di donne e di sport
 
 

Programma

 

Venerdì 21 ottobre

8:30 Registrazione

9:00 Saluti AutoritÓ
Tania Meschiari, Sindaco Comune di Bomporto
Ilaria Malavasi, Assessora allo Sport e alle pari opportunitÓ Comune di Bomporto
Anna Maria Petrini, Direttrice Generale AUSL Modena
Romana Bacchi, Direttrice Sanitaria AUSL Modena 

 

Prima sessione
Moderano:
Gustavo Savino, Direttore Servizio Medicina dello Sport e Coordinatore Centro Regionale Antidoping ER- Ausl Modena
Barbara Borelli, Direttrice Distretto di Castelfranco Emilia

10:00 Sport e Donne in Italia, dati e statistiche
Laura Tommasini, Giornalista sportiva direttrice di Sport Press

10:30 Le SocietÓ sportive e lo sport femminile in Emilia-Romagna
Andrea Dondi, Presidente del Coni Regionale dell' Emilia-Romagna

11:00 Il Volley dopo l'agonismo
Barbara Fontanesi, Ex pallavolista italiana serie A1, Presidentessa dell' ASD "Fuori Campo11"

11:30 Pausa caffŔ

 

Seconda sessione
Moderano
Andrea Span˛, Direttore Distretto di Modena 
Angelo Vezzosi, Direttore Distretto di Mirandola

12:00 Il coach di una squadra femminile
Maurizio Venco, Allenatore Serie A Idea Volley Sassuolo

12:20 Il medico sociale
Claudio Gavioli, Direttore sanitario poliambulatorio "Riacef " Modena

12:40 Gli aspetti organizzativi del Team
Carmelo Borruto, General Manager Volley Accademy Sassuolo

13:00 Domande
13:30 Pausa pranzo

 

Terza sessione
Moderano:
Federica Ronchetti, Direttrice Distretto di Sassuolo
Stefania Ascari, Direttrice Distretto di Carpi

14:30 Una donna con i "tacchetti"
Isotta Nocchi, Attaccante U.S. Sassuolo calcio Serie A femminile

15:00 Una storia di sport "Sara Anzanello"
Raffaella Calloni, Ex pallavolista italiana serie A1

15:30 L'Hockey in line al femminile
Angelo Lucchini, Presidente degli Scomed Bomporto Hockey in-line

15:50 La mentalitÓ dell' atleta nel corpo di una donna
Daniela Camboni, Professionista Natural Bodybuilding, Presidentessa FCFN ASD

16:10 Le palestre, le donne e il Body building amatoriale
Roberta Bini, Infermiera presso il Servizio di Medicina dello Sport- AUSL Modena

16:30 La Ginnastica ritmica come vocazione
Flavia Felicetta, Psicomotricista laureata in psicologia e scienze motorie, istruttirice Ginnastica Ritmica - MYA SSD

16:50 Pausa caffŔ

 

Quarta sessione
Moderano:
Federica Casoni, Direttrice Distretto di Vignola
Gabriele Romani, Direttore Distretto di Pavullo

17:20 Il procuratore nello sport femminile
Francesca Livi, Avvocato di diritto sportivo e membro del Consiglio Direttivo Associazione Procuratori Volley

17:40 La disabilitÓ nello sport femminile
Andrea Cesare Caregnato, Dirigente Medico specialista in Medicina dello sport - AUSL Modena

18.00 Il fisioterapista
Francesco Ferraguti, Fisioterapista - Idea Volley Sassuolo

18:30 Domande

 
 

Sabato 22 ottobre

Sessione unica
Moderano:
Maria Carafoli, Presidentessa SocietÓ di Promozione del Centro Storico "Modenamoremio" e del Panathlon Modena
Ferdinando Tripi, Specialista in Medicina dello sport ed ex direttore UOC Servizio Medicina dello Sport- AUSL Modena

9:00 Sport e genere: uno per tutti ma non tutti per uno
Elisa Lodi, Specialista in Medicina dello Sport e assegnista di ricerca centro PASCIA - AOU Policlinico Modena

9:30 La donna e l'agonismo nello sport
Monia Pinelli, Psicologa presso il Servizio Medicina dello Sport - AUSL Modena

10:00 Le donne si dopano?
Gustavo Savino, Direttore Servizio Medicina dello Sport e Coordinatore Centro Regionale Antidoping ER - AUSL Modena

10:30 Dieta in "rosa"
Ylenja Persi, Dietista presso il Servizio Medicina dello Sport - AUSL Modena

11:00 Pausa caffŔ

11:30 La preparazione atletica
Giuseppe AzzarÓ, Dottore in Scienze Motorie, massofisioterapista, preparatore atletico

12:00 La scuola, le donne e lo sport dalla prima infanzia
Cecilia Zurlo, Chinesiologa AMPA presso la Medicina dello Sport - AUSL Modena

12:30 Domande

13:00 Conclusioni

E' possibile iscriversi fin da ora all'evento. I posti disponibili sono 144 per ciascuna giornata.

 

 

Segreteria organizzativa
Mara Chiossi, Coordinatore infermieristico e tecnico Servizio Medicina dello Sport- Ausl Modena
Dott.ssa Roberta D'Alisera, TSLB presso Centro Regionale Antidoping ER

Tel. +39 059 2134291
E-mail: movimentomds@ausl.mo.it